E’ morto Bob Noorda

bobnoorda

E’ morto ieri pomeriggio Bob Noorda, designer e grafico di origini olandesi ma milanese di adozione. Muore un modo di pensare la grafica forse. Quanti di noi “grafici” possiamo sognare di fare un lavoro simile a quello di Noorda per qualità e longevità? in uno scenario nel quale ti viene richiesto un marchio in un giorno perchè tanto in photoshop ormai tutto sono in grado di farlo (frase di una nostra cliente). Non voglio prendere la notizia della scomparsa di Noorda per sproloquiare su quanto era meglio una volta, perchè non c’ero, quindi sarebbe veramente ridicolo farlo. Il mio era un pensiero nato nell’osservare il lavoro del grafico olandese e constatare che gran parte dei suoi marchi sono tutt’ora utilizzati e probabilmente non verranno mai sostituiti. Inoltre voglio ricordare Noorda perchè è stato l’unico professore a darmi venti (20!) in un workshop al Politecnico. Ovviamente l’ho odiato per questo (anche se me lo meritavo) ma mi ricordo che me l’aveva dato ridendo, non ho mai capito se era divertito dal mio goffo tentativo progettuale (dovevo fare un’installazione con la prima lettera del mio nome) o rideva per me – clamorosamente in ritardo sulla consegna ma con la faccia di bronzo di quello che sosteneva le proprie ragioni. Pensare ora che non lo potrò più incontrare mi dispiace molto.

Articolo con galleria di immagini

intervista a Bob Noorda

Lascia un Commento